YOGA POSTURALE – LA RELAZIONE CON GLI ELEMENTI NATURALI (VIDEO N. 4)

C’è correlazione fra equilibrio posturale ed elementi della natura ?

Capire e sperimentare che c’è una correlazione fra caratteristiche degli elementi della Natura e equilibrio posturale può essere una strada molto efficace nell’ottenere velocemente ottimi risultati.

L’immagine mentale infatti, e il significato che attribuiamo agli elementi terra, acqua, fuoco, e aria crea un collegamento importantissimo fra il ruolo dei vari comparti muscolari e articolari e l’aspetto psico-emotivo.

Le caratteristiche di ogni Elemento 

 

Terra

L’appoggio, la radice rappresentano la base di partenza un percorso di rieducazione posturale.

Non si può nemmeno parlare di postura eretta ,  se non ci sentiamo stabili ed ancorati a terra. Ad esempio nell’acqua la struttura posturale del nostro corpo non si può attivare , in quanto non vi è gravità, così come nello spazio .

Acqua

La vita si sviluppa grazie all’acqua, è elemento del ritmo della vita, del piacere (grazie al quale nasce la vita)

Il ritmo che possiamo percepire principalmente nel nostro corpo è principalmente quello del respiro , ed è uno  dei ritmi coi quali diamo supporto alla pratica dello Yoga, sia nei movimenti che in posizioni statiche (Asana).

Fuoco

E’ la forza vitale per eccellenza, il fuoco è tutto ciò che governa i processi metabolici del corpo, e che porta al dinamismo , alla trasformazione.

E’ il ritmo vitale (acqua) che sostiene la forza vitale (Fuoco ).

Sappiamo che molte popolazioni antiche e indigene accompagnano con il canto lavori usuranti per sostenere il corpo durante attività di sforzo eccessivo . Ma pensando banalmente agli sport più impegnativi , che richiedono un uso prolungato della forza (corsa, ballo, nuoto…) è indubbio che sia proprio il ritmo del respiro ad accompagnare il movimento.

Aria

E’ l’espansione, la libertà, la facilità di movimento .

Quando siamo carichi di forza tutti i nostri gesti divengono semplici e la leggerezza che li caratterizza è propria dell’elemento aria.

Attivare l’aria nel riequilibrio posturale significa conquistare la possibilità di attivare una gestualità che esprime pienamente il nostro pensiero.

Conquistato questo elemento , nulla ,  impedirà più alla vita di espandersi  e il corpo potrà compiere qualsiasi azione nello spazio .

Etere

Quando ogni gesto del corpo diviene facile ed economico, in quanto sostenuto da un buon rapporto fra gli elementi terra, acqua, fuoco e aria,  si arriva alla completezza percettiva dell’insieme del nostro corpo e al suo riequilibrio posturale.

L’etere, il quinto elemento, rappresenta la pienezza, la realizzazione, ove tutto pulsa di vita e il corpo  restituisce un senso di appagamento.

Namastè

Laura

 

p.s. per verificare i benefici dello Yoga Posturale partecipa ad uno dei nostri weekend estivi di Yoga in Maremma  clicca qui per saperne di più

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

uno × due =